Lphant

Il download di questo programma non è più disponibile, sia esso per motivi di sicurezza, per cessazione del supporto da parte dello sviluppatore o altro. È possibile scaricare queste alternative:

Mulo a rischio estinzione: un Elefante lo minaccia

Lphant è un client P2P che supporta non solo la rete eDonkey e quella Kademlia, ma anche il protocollo BitTorrent, offrendoti le più ampie possibilità di trovare il file che cerchi e di scaricarlo rapidamente. Gratuito, facile da configurare, in italiano. Da provare subito Visualizza descrizione completa

PRO

  • Supporta la rete eDonkey, Kad e BitTorrent
  • Facile da configurare
  • Motore di ricerca interno per .torrent
  • Supporta l'uso della web cache

CONTRO

  • Banner e pop-up pubblicitari
  • Alcuni tracker lo rifiutano

Eccellente
9

Lphant è un client P2P che supporta non solo la rete eDonkey e quella Kademlia, ma anche il protocollo BitTorrent, offrendoti le più ampie possibilità di trovare il file che cerchi e di scaricarlo rapidamente. Gratuito, facile da configurare, in italiano. Da provare subito

Hai mai riflettuto su quanto sarebbe comodo poter scaricare file (film, musica, immagini) da un client tradizionale e da uno BitTorrent contemporaneamente? Avresti sicuramente più possibilità di trovare quello che cerchi e non ci sarebbe alcun bisogno di impegnare le risorse di sistema con diversi programmi. Pensi sia un sogno irrealizzabile? Allora non hai mai provato Lphant, uno dei più recenti client per il file sharing.

Lphant è un client peer-to-peer che ti farà subito sentire a tuo agio, grazie a un’interfaccia e a delle opzioni di configurazione molto simili a quelle del buon vecchio eMule. Ti permette di connetterti alle reti eDonkey e Kademlia, ma al tempo stesso, e qui sta la novità, di scaricare file .torrent. A questo scopo offre anche un pratico motore di ricerca interno per file .torrent e consente l’uso della web cache.

Lphant è abbastanza facile e rapido da configurare, grazie anche a un wizard che si attiva subito dopo l’installazione. Ti spiega come migrare da un altro client con il minimo fastidio (non perdendo i tuoi file temporanei di download già iniziati) e ti offre anche la possibilità di personalizzare la percentuale d’uso dell’una o dell’altra rete. Con Lphant potrai visualizzare diverse informazioni sul file che stai scaricando, varie statistiche e con le skin potrai persino personalizzarne il design.

Insomma, Lphant è di certo un buon motivo per abbandonare eMule. L'unico problema (oltre la pubblicità) potrebbero dartelo alcuni tracker che impediscono i download ai client ibridi, cioè quelli che sfruttano più reti P2P. Ma per questo la soluzione si trova. In rete, ovviamente.

Opinioni utenti su Lphant

  • anna.casella.75

    di anna.casella.75

    "peccato funzionava cosi bene."

    non si connette........lo usavo con vista, ora con windows 8 non funziona. Altri.

    commentato il 5 febbraio 2013

  • Sasa'_25

    di Sasa'_25

    "Lphant non esisste"

    Il programma non è male nella grafica, ma una volta installato non ti fa connettere in nessun server . Altri.

    commentato il 16 febbraio 2011

  • sara2001

    di sara2001

    "impossibile connettersi"

    avevo la versione 3.51 che funzionava benissimo ma improvvisamente non mi da' piu' la possibilita' di connettermi, cioè ... Altri.

    commentato il 29 luglio 2010

  • etrejas

    di etrejas

    "non funziona"

    buongiorno! io ho scaricato lphant ma non si collega a nessun server :( una volta funzionava molto bene. come mai? grazi... Altri.

    commentato il 26 giugno 2010

  • arturo1968

    di arturo1968

    "aiutoooooooooooooooooooooo"

    e troppo lentoooooooo. cosa devo fare? da quando sono passato a infostrada non vuole nemmeno a connetersene. quando si c... Altri.

    commentato il 23 giugno 2010

  • 21071997

    di 21071997

    "Risposta a r6"

    Certo che è affidabile e gratuito... tutti i p2p sono gratuiti, non devi pagare per scaricare qualche file... Altri.

    commentato il 21 maggio 2010